7.417

Il diario di Anna Frank

Nel 1942, la tredicenne Anna Frank si nasconde con la sua famiglia ebrea in una casa di Amsterdam. Per due anni vivrà lì nascosta insieme alla madre Edith, al padre Otto e alla sorella Margot, prima di venire deportata e morire in un campo di concentramento. Durante la permanenza in Olanda, Anna tiene un diario dove annota tutto ciò che le accade nella quotidianità, i suoi pensieri e il primo amore per Peter.
Condividere:
 
 
 
 

Commento

Non condivideremo mai la tua email con nessun altro.